Se fosse amore non starei cosí 2

 


“Amore, c’ha nullo amato amar perdona” scrisse Dante.

Ma se qualcuno conosce AMORE, prego mi dia risposta, mi dia spiegazione.
Perché io “questo” amore non comprendo più.
Infantile, impreparato e ingenuo, troppo ingenuo fu.
Credetti in esso, morí per esso, ma esso ancora non mi bastava. Ne volevo un eccesso, sempre, ancora e ancora…una silente e dolce droga d’amore.
Logorante attesa di qualcosa che mai era, mai arrivava e non sufficente, non abbastanza.

Col tempo mi confusi io stessa, non sapevo più cosa desideravo e quanto fosse giusto richiedere e pretendere. L’amore non va elemosinato mi dissero.

Mi dovevo accontentare? Posi un silenzio di rabbia, che dentro bruciava forte.
Desolata per quell’ AMORE troppo grande e troppo bello che forse non meritavo io e non avevo.
Bricole, gocce e speranza,
implorai finisse tutto.

Persi me stessa in questo viaggio d’amore, che amore non fu.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: