Archivio mensile:marzo 2016

Vivi d’amore ogni istante

Questo film da adito alla mia visione più infantile e cieca dell’amore.Alimenta le mie speranze e il mio desolante scontro con la realtà. Lo ho amato ed odiato, invidiato e compreso. È bellissimo! Lei, le immagini, le scene, le riprese, i luoghi, gli abiti;  lui, la sua passione, i ricci, una bellezza onesta,  LA, Londra, […]

Sono tutte belle le mamme del mondo

” Io mi butterei anche, ma leggera come sono diventata é facile che non mi succeda niente. Rimbalzo. E alla mia età non posso più fare certe cose: SU E GIÙ,SU E GIÙ!” Divertente, intelligente, umoristico e tant’altro. Una Milena Vukotic strepitosa! Il teatro mostra sempre, porta con se significato. Nelle serate peggiori il teatro […]

Comunque vada tu viaggia sempre!

Il Belgio é il paese del cioccolato, in tutte le sue forme e speci, dalle praline ai cioccolatini migliori, delle cioccolate calde della Neuhaus..i waffle…le birre poi, quante assurde e spettacolari tipologie! Credo siano due alimenti fondanti delle mie giornate, il dolce molto dolce troppo dolce per adrenalizzare e sorvolare tante cose, compensato con la birra, […]

Viaggio o vacanza?

Ho discusso a lungo, ponderato e riflettuto per concludere che il mio modo di essere non contempla le “vacanze” nella loro accezione di giornate passate altrove, per trovare il tempo di fare il nulla che la quotidianità non permette. Allontanarsi senza coscienza, alienarsi senza cognizione, evadere per assentarsi. Ho imparato ad accettare che mi nutro di […]

The Tribe

Pavia, cinema Politeama per caso forse, il biglietto per il teatro esaurito Accorsi restó un miraggio ancora inesaudito. Sperammo in una birra, ci scontrammo in un dramma. I commenti: l’amica sinistra “il film più brutto che ho visto”, la destra “bellissimo” Difficile esprimersi Nessuna parola, pochi suoni, troppe immagini, tanti tempi e forte emozionale, straziante […]

Nel vento soffocante ci sono emozioni che ansimano gioia

Ringrazio te amica,ringrazio chi ho, cosa fate e perché lo fate. Apprezzo essere, oggi qui con te, pensieri confusi e assenti, ma siamo noi, ci sono le onde e sei amica nonostante me e il vento ligure. Ringrazio colui che non sa comportarsi,  per insegnarmi a reagire, superare quelle mura che parevano inavvicinabili. Sfioro e […]

Sarò donna, ma grazie Mamma

Grazie mamma per avermi abbracciata forte quando mi sono frantumata. Per aver raccolto i pezzi, con calma e saggezza ricomposto me.   Grazie mamma per avermi fatto sbattere forte e avermi anche attutito la caduta con la tua presenza.   Grazie mamma per tutta chi sei, per la te che hai donato a me, per […]