“Camminerai sulle acque”

Sarebbe bello poterlo augurare ai figli,

sarebbe giusto mentirgli?

Non preannunciargli che in quelle acque dovranno prima cadere per poi imparare a nuotarci?!

Dovremmo dirgli la verità o la comodità? Nostra o loro?

E che anche quando nuoteranno, nuoteranno solamente. Facendosi spazio con le braccia fra le onde del mare,

senza mai avere l’avanti spianato.

Ci saranno correnti avverse, punti gelidi, luoghi profondi e zone buie

E mai, amore mio, camminerai sulle acque, né volerai. Ma nuoterai solamente, faticando prima di imparare il tuo stile, prima di non perdere fiato e mantenere il respiro.

Ti sentirai soffocare e sprofondare. Talvolta ti potrà sembrare di non venire a galla.

Invece riuscirai e avanzerai con più semplicità.

Solo grazie a Christo puoi forse credere per una decida di giorni di potercela fare, a camminare sulle acque.

E come dico sempre è meraviglioso illudersi, illuditi di ciò, illuditi di altre tante cose, che la verità è sempre più noiosa

Annunci

3 commenti

  1. Che figata! Come ti è sembrato?

    1. Carino, è senza dubbio un bel panorama

  2. Nella vita voliamo quando siamo felici. Speriamo che ai nostri figli succeda, almeno per pochi, meravigliosi istanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: