Qualcosa si spezza

Una notte può accadere, 

Quell’amore folle da cui credevi di non poter guarire mai si svilisce,

meglio si oggettivizza. Diventa odio, odio per quella persona che hai creduto di voler amare,

odio per quello che ti ha fatto provare. Ti scappa una sola lacrima, una lacrima intensa. 

Sei a letto, con la tua migliore amica vicino che dorme anch’essa innamorata. 

Tu non prendi sonno e i pensieri assalgono, sono i pensieri della notte, più voraci e violenti, 

ma portano giudizio con se. 

Da allora non volli più tornare indietro, volli proseguire serena di chi fui stata e volenterosa di disarmare chiunque me lo impedirà.

Un cuore e due rame n, fu una Milano bella quella sera con te

L’Amore è una cosa semplice? Tiziano non ti credo ancora del tutto in questo.

Annunci

12 commenti

  1. E’ una cosa semplice…se sai come renderlo tale.
    Fosse facile!

    1. Le cose belle non sono mai facili ne’ da trovare ne’ da mantenere 😉

  2. L’odio e’ la naturale evoluzione dello shock, quando si parla della fine di una relazione. E’ l’orgoglio ferito che si risveglia, ribellandosi alla passivita’ che lo ha preceduto. Poi, un giorno, arrivera’ – benedetta – l’indifferenza. Max Pezzali ha riassunto tutto questo in una delle sue (a mio avviso) canzoni piu’ belle.

    1. Shock-odio-indifferenza? Bel susseguirsi!:(
      Tutto questo al pari di una sola emozione della Amore, che fregatura ahahah ha
      (Credevo fosse amore!)

      1. Si, un bel susseguirsi davvero, ma vale la pena stringere i denti. Gli arcobaleni più belli spuntano alla fine dei temporali più tremendi 😉

      2. Allora provo a sperarci;)

  3. pensieroleggero · · Rispondi

    Forse l’amore è semplice… ma noi no e allora complichiamo tutto. Questo forse è un guaio, o una bellezza… non so.

    Abbracci dolci.

    1. Temo sia un guaio!
      La complessità umana è un disastro, ma anche un miraggio, il miraggio che forse rende ognuno di noi unico ed insostituibile.
      Credo alla fine si tratti solo di trovare la persona costituita da una complessità compatibile e adattabile con la nostra, allora un gioco di incastri potrebbe prendere il via e sarebbe miracolosamente amore:)

      1. pensieroleggero · ·

        E questa unicità è la bellezza…

        Mi piace l’immagine dell’amore come gioco di incastri… credo tu abbia ragione, dev’essere così. 🙂

        Abbracci affettuosi

  4. “Things shine brightest when they’re being broken”

  5. L’amore, chi dice sia semplice chi complicato, chi dice che si merita e chi te lo devi sentire, chi non far confluire la tua idrntita con altr* e chi fusione: ma insomma che dobbiamo fare? Semplicemente viverlo.
    son passato dal tuo blog ma oggi ho visto non hai scritto e così…. indietreggia e… ti riabbraccio.
    un pensiero un sorriso e buona domenica.

    1. Sto cercando di vivere di più e scrivere di meno. Chissà che per un periodo non possa essere la soluzione:) passa quando vuoi ne sono onorata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: