..e così continuo ad andare e Sto Bene

Finalmente riesco a stare, stare anche io in questo mondo, esattamente essendo altra da me

Altrove dai miei luoghi, casa, collegio, città, bar

Lontana dalle mie certezze, debolezze e mancanze

Qui non sento il mio dolore, non vivo della mia angoscia e non soffro di ciò che non ho.

Vivo del nulla e finalmente mi riempe. Le vite altrui mi soddisfano, completano la mia; la annullano, seppelliscono e dimenticano e io sto bene!

Ogni giorno faccio mia un’esistenza che non mi appartiene e magicamente sto bene ancora una volta, un altro giorno senza patire d’essere
Distratta dalla mia realtà, i ricordi pesanti come macerie, le menzogne rimaste in sospeso, la parole non confessate, gli amori non sfruttati, le emozioni non dedicate…tutto oggi resta dove io non sono più. E sto bene!

Poi, talvolta, per sbaglio, improvvisi piccoli tratti di tremore.

In un attimo sono di nuovo me, con le mie nostalgie, rimpianti e frenesie

Ma poi..salgo sul treno, saluto quel ragazzo che fu così gentile, mi prese, accolse, ospitó ed accettó; guardo il mare, i turisti anche loro altrove dalla quotidianità.

Vedo il sorriso dello sconosciuto che mi porge la mano e il mio mondo resta di nuovo  indietro

Mi è di nuovo lontano e non mi faccio raggiungere facilmente, questa volte le mie ossessioni devo rispettare la distanza di sicurezza.

E io prosegue sulla strada del Non so dove porta, ma qualcosa mi dice che adesso è quella giusta, giusta per me.

Un’amica mi disse “se non sai dove stare, non stare”

Annunci

7 commenti

  1. Che bello leggere questi tuoi post di viaggio, sono una boccata d’aria fresca.
    Vorrei avere il coraggio di fare come te e partire e “non stare”.

    Un sorriso e un abbraccio dolce,

    grazie!

    sofia

    1. Grazie, troverai il coraggio quando sarà il momento di trovarlo!
      Per me è stato così:)
      Fino ad allora, godi chi hai, dove sei e cosa hai
      Ps: tieni conto che presto dovrò rientrare e sarà un incubo:)!!!

      1. Grazie 🙂 intanto leggo quello che racconti ed è bellissimo!
        Non pensare al rientro ora, goditi questi momenti più che puoi!

        Un abbraccio affettuoso,

        sofia

  2. Un’amica mi disse “se non sai dove stare non stare”… bellissima e veritiera espressione.

    1. Si, lo pensai anche io quando me lo disse:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: