Archivio mensile:agosto 2016

Uno schermo frantumato è un cuore infranto, 27agosto2016

Tutto ricrolla, fragile, veloce, immediato In un attimo tutto è cambiato. L’assente respiro che batte di un angoscia soffocante Un pianto disperato, aggrappato al fardello di cuore restante, in attesa di precipitare e liberarsi dal sogno. Sogno spogliatosi in realtà, nightmare! Una vita, un mondo, un pensiero, un bagaglio smontati in un istante La desolazione […]

Innocente mai mai

Innocente mai mai   Invadente mai mai Prigioniero mai mai Fuori tempo mai mai   Non mi perdi mai mai Ma non perdi mai mai Non dipendo mai mai Non ho pace mai mai   E se fosse per sempre… mi stupirei! e se fosse per sempre… ne gioirei Perché quando mi rubi… e mi […]

Astraetemi da quest’Amore

È successo! Di nuovo. Non doveva capitare Sono di nuovo qui, innamorata E tu ieri non lo capisti, non mi vedesti, non mi parlasti Mi feristi, volontariamente, gratuitamente, immotivatamente. Il mio pianto ti chiese il “perché ?” La tua risposta, soddisfacente esaustiva e perciò non convincente E oggi un mostro d’ansia e angoscia si risveglia […]

Io da sempre. Tu per niente 

Ho bisogno di te per dimenticarti Ho paura di te, per amarti ancora, per sbaglio. Cerco il tuo “non t’amo” in ogni bocca e mai trovo il sollievo che andavo cercando Ridammi il mio potere d’amore. É un debito che non puoi ignorare. É un compromesso che sono pronta a sopportare, tu per sempre nella […]

Nomination?

Mai più pensavo questo, e ancora ringrazio colei che nominó anche me e trovó nella mia scrittura quello che forse più di tutto desideravo trasmettere. Risponderò alle sue domande, cercando di usare un’onestá persino eccessiva, laddove la mitigazione sarebbe più usuale 🙂 Avrei parecchi scrittori da nominare, pertanto evito e invito chiunque voglia a rispondere alle medesime […]

Giochi ad amare o ami?

Poi ti viene chiesto di giocare onesto per una volta nella vita, senza riserve, senza appigli, piano B, rinforzi, appoggi e scorciatoie… Ti viene sbattuto in faccia un Amore che pretende una te pulita, sobria da tutti Volle una pulizia che mai seppi avere, mai volevo tanto temevo lasciasse intravedere la me che sono, quella […]

“E quando torni?”

È la domanda che tutti si/mi pongono.. Come se fosse obbligatorio partire con un ritorno, amare con una scadenza, vivere con un limite. Amore, non lo so!  Ma la questione non muta Non sono con te, per te, di te. Perché già fui…tua. Ho tutta intorno diffidenza, al punto che scavare sotto e trovarne un […]