Archivio mensile:dicembre 2016

Uno squarcio la tagliò

Era qualcosa di bello che stava per arrivare a mia insaputa. Ed era bellissimo l’odore di quell’attesa. Indescrivibile, incomprensibile, insapore, inodore, intoccabile, inesistente Eppure mi nutrí di quello che stava per arrivare come una bimba inesperta dell’emozione. L’esame passato, la coinquilina del tempo, che distratta mi chiudeva fuori casa, ma adoravo. I messaggi dolci, miei […]

Forse l’Amore inizia proprio lì…

Perché avrei condiviso la vita con te, immaginavo un futuro, non so come, io e te. Parlando di un tappeto io pensavano “casa”, parlando di un bradipo io pensavo “famiglia”, parlando di felicità io pensavo a “te”, a noi. Ed è stato difficilissimo sgretolare mano a mano ognuno di quei mattoncini si cui si ergevano […]

Io ed il Mare, casa

Mi spiace? Forse si, ma si sopporta! La cosa peggiore è che si inizia a sopportare, in “un mondo che è quel che è”. Ogni tanto tornare a casa è così forte! È forte da essere bello, per gli amici che vedi dopo tanto. Le cene e l’atmosfera natalizia che grazie a qualche amico speciale […]

Un Amore a prova di Telepass

Può un Amore venire distrutto dalla distanza geografica? Perché io lo credevo impossibile. O meglio ero fermamente convinta, che se per breve tempo e se si trattasse di una distanza mediocre l’ “amor vincit omnia“…l’Amore potesse davvero tutto, o quantomeno tanto! Hanno sempre detto tutti così…lessi numerosi articolo sulle relazioni a distanza, ancor prima di […]

Scusa se ti ho chiamato amore

Scrivere oggi non sarebbe lecito L’anonimato è già precario E sarebbe implicito un destinatario Mi domando però da mesi se un’emozione molto forte, che ad oggi non so se poter chiamare amore o Amore, molto vissuta (sicuramente troppo vissuta con la mente) sperata, pretesa, consumata, usata e sfinita amata e spergiurata odiata e rimpianta Mi […]

4 anni in un furgone

Rimpiangi di non aver studiato a Genova? Mai! Ed in fin dei conti è un “mai” vero. Non rimpiango di non essere rimasta vicino casa, a due passi dai problemi e dalle false sicurezze. Non rimpiango quella scelta difficile e spaventosa che feci, quando non avrei probabilmente potuto/dovuto permettermela perché ancora troppo debilitata e fragile, […]

L’Amore è un po’ “circonvenzione d’incapace”

Art.643 c.p L’innamorato tavolta è incapace di intendere e di volere, talora è incapace Ma amare non sarà mai riconosciuto quale reato! E stavo dunque pensando a noi…a lezione non dovrei in effetti…ma il tema della “prodigalità dell’incapace” non mi entusiasma. Al modo assurdo ed inspiegabile in cui sei entrato nella mia vita, avanzando fino […]