“Il più grande amore è quando non si ha ancora capito d’amare”

Forse è un mio problema ?
Sono un’innamorata cronica degli inizi
Insomma quanto sono unici, memorabili ed incredibili i momenti iniziali di un amore
Quando cerchi costantemente il suo sguardo, senza averne mai abbastanza.
Vorresti sempre e solo lui, andresti ovunque se c’è lui
Un suo messaggio  un colpo magnifico dritto al cuore, vedere il suo nome sullo schermo era qualcosa di semplicemente bellissimo; le sue chiamate…interrompi tutto e tutti se è lui a chiamare.

L’attesa di vederlo era asfissiante e magica al contempo.
Saperlo la notte accanto a te, svegliarti il mattino e vederlo lì, come colui che ha detto d’amarti ed è rimasto, non se ne è andato.
Abbracciarsi, il contatto…all’inizio tutto mi toglieva il fiato.
Ricordo ogni minuscolo dettaglio dei miei amori iniziali.
Ricordo che mangiavo con serenità, che stavo bene, ero felice ed eccitata, ma soprattutto ero terribilmente innamorata.

Premetto che non avevo mai davvero guardato oltre quella fase iniziale.
Oggi nemmeno la ho mai guardata, la ho direttamente vissuta… e che dire? Manca tutto!
Manca la magia iniziale, le galanterie, le attenzioni, le cure e le dolcezze, mancano le manifestazioni sincere d’amore, le conversazioni, i dialoghi, le intese, le complicità, le attenzioni dell’inizio cui mi ero innocentemente abituata.
Rimpiazzati da indifferenza, abitudinarietá, incomprensioni, discussioni, disinteresse, noia, ma soprattutto si è spenta tutta la magia che tanto amavo.
È rimasto solo un senso di casa, di protezione che mi fa sentire al sicuro, che mi fa sentire in un luogo dove nulla può accadermi, il mondo è fuori ed io al sicuro con lui.
Seppure talvolta il male peggiore è dentro casa.
Eppure credo spassionatamente nell’Amore, non posso capacitarmi che si concluda sempre così, non a tutti.
Forse non tutte le coppie ce la fanno, ma credo alcune possano, alcune hanno quell’amore iniziale per sempre
Forse evoluto e modificato, ma identico nella sua forma originale.
Non noi, non oggi
Manca buona parte di quello che io chiamo Amore

Annunci

23 commenti

  1. Un amore che si spegne? O forse un amore che ha bisogno di cure, di parole sincere, di tempo insieme? Potrebbe essere solo una crisi passeggera…

    1. La seconda spero tanto
      A volte si.dimentica di dare l’acqua all’amore

      1. Ci vuole molta cura! 🙂

  2. Ti abbraccio forte Viola.
    ❤️

    1. Ricevo e accolgo il tuo abbraccio con affetto 😉

  3. A volte sta noi ricreare quella magia e guardarlo ancora come fosse il primo incontro. Sì a volte basta questo per ridar vita all’incanto. Provaci…non si sa mai!
    Buon tutto Giò

  4. La fase della “luna di miele”, delle “farfalle nello stomaco” prima o poi passa per tutti e viene sostituita da una condizione di solidita’, un qualcosa a cui si inizia ad essere abituati, che non sorprende piu’ ne’ toglie piu’ il fiato, dunque, ma di cui non si puo’ fare a meno forse anche piu’ di prima. Si puo’ pensare che l’abitudine evolva in noia e, di conseguenza, spenga i sentimenti. In realta’ se questi ci sono e sono forti, nessuna routine li potra’ mai cancellare, non nel profondo. Se lo fa, significa che non e’ amore vero.

    1. Grazie Juana, credo molto in quello che hai scritto e spero possa andare nel modo migliore 🙂

  5. Non sparisce. Se le cose vanno bene, si trasforma in altro. Ed è molto più bello che l’inizio

    1. Diverso…più bello non saprei, ma spero di scoprire che avevi ragione 😉
      Grazie ad ogni modo per il commento e suggerimento
      Un saluto!

  6. Darkon Draconius · · Rispondi

    Sai cosa è l’amore? E’ quella sensazione che rimane quando le farfalle sono uscite dalla pancia… un modo di dire che c’è sempre amore quando finisce l’enfasi iniziale, e secondo me, se ti ci metti a cercare meglio, quelle “farfalle” le trovi ancora. Ma se pensi che sia finita allora devi ammetterlo con te stessa…. io penso che sia almeno esagerato arrivare a pensare a tanto, ma la vita è la tua, tu devi scegliere. Io quando sono stato con la mia ex tempo fa, mi mancavano queste cose proprio come te, e fu una crisi che poi superammo, perché sentivo che l’amavo… sono altre le ragioni per cui ci siamo lasciati ma ti posso assicurare che se l’amore c’è, allora c’è il 90% di quello che serve. Ma ripeto: è una tua scelta.

      1. Darkon Draconius · ·

        Wow?

      2. Bello e vero quello che hai scritto! Wow 😉

      3. Darkon Draconius · ·

        Ah…. scusami, non riuscivo a comprendere cosa volevi dire…. 🙂

  7. Dopo l’innamoramento inizia l’amore.

    1. Già, la fase più speciale e più segreta

  8. In un rapporto le cose si fanno in due. Se, dopo tempo, si perde quell’euforia iniziale e si cade nella tristezza, nella banalità dei momenti condivisi, qualcosa non va. Bisognerebbe sempre cercare di mantenere viva quella passione avvolgente, ma bisogna sempre essere in due a farlo, mai da soli!

    1. Grazie Nina, condivido a pieno e rifletteró su quanto hai scritto!
      Un saluto 🙂

  9. Penso che tra le righe, tra i vari pensieri, possa risiedere la soluzione. L’amore è sempre amore. E’ vero: l’amore non è mai come quello degli inizi, ma è sempre amore. Una nuova fase dell’amore non deve scoraggiarci anzi, deve metterci in movimento verso la ricerca di quegli aspetti nuovi che in esso risiedono e che ancora non conosciamo e così vivremo sempre di un inizio, perché ci metteremo sempre in discussione. L’amore è come quando sei sul tetto di un palazzo e vuoi saltare per raggiungere l’altro tetto del palazzo vicino. La distanza tra i due palazzi ti può sembrare immensa, anche se in realtà non lo è, e quindi tentenni, vacilli, si è indecisi e quasi quasi si è pronti a tornare indietro. Ti giri, stai per andartene ma poi d’improvviso, ti rigiri, corri, salti. Ed eccoti sul tetto del palazzo che credevi di non raggiungere mai. Stai un po’ lì, sei felice. Ma di fronte a te c’è un altro palazzo, e senti ancora quella voglia di raggiungerlo.

  10. Purtroppo l’amore “di getto” degli inizi non si conserva mai in eterno. Quello che fa continuare una storia, però, è l’accorgersi che non c’è più bisogno dell’amore ardente, anzi con quella persona hai voglia di sperimentare tutte le forme possibili perché saranno tutte comunque belle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: