Amarsi per mille motivi lasciarsi senza ragione

Amarsi per mille motivi lasciarsi senza ragione

Eppure accade anche questo.
Qualcosa finisce,
in mezzo a tanto Amore sono più evidenti i problemi delle soluzioni,
nella confusione, è più facile fuggire che tentare;
perché tentare può significare altro male.

Il desiderio più grande di non nuocere ne me ne soprattutto l’oggetto dell’ amore.

La paura più grande di non saper proseguire, dove tutto pare spinoso, distante, secco
E rivedo la vita solo nei ricordi che ho con te.

In quest anno che mi hai donato e con cura custodiró nel cuore.
Perché nessuna parola sarà mai degna di descriverlo
Nessun mente sarà mai abile per capirlo
Nessun cuore sarà mai così grande per immaginarlo

Solo pochi sanno di quest anno magico, di sospensione dal mondo e di sonno incantato.

Il più grande regalo che mi ha fatto la vita è stato incontrarti.
Ma io non sono brava ad essere felice.

Annunci

20 commenti

  1. jeanclaudmatsoul · · Rispondi

    Solo chi ama tenta, chi scappa non ama.. In bocca al lupo per la tua futura felicità

    1. Ciao Jean Claud,
      A volte bisogna distinguere chi si ama

      Se, se stessi e allora si guarda al proprio benessere, si vive di una persona per il solo fatto che ci si sta bene, per il solo fatto che è la persona che cercavamo forse senza neppure saperlo. Ignorando ciò che potrà essere o non sarà, perché le storie nella vita possono essere tante e diverse, perché le esperienze sono parte di vita. E non importa con andrà, tutto insegna, tutto cambia.

      Se si ama l’altra persona, allora si distoglie lo sguardo dal proprio unico bene e si guarda anche quello altrui.
      Si realizza di non poter dare, essere o fare quello che quella persona meriterebbe, necessiterebbe e ricercherebbe. Allora con cautela ci si fa da parte, per non occupare un posto senza essere sicuri di poterlo tenere.
      Lo si lascia libero, libera la persona di andare avanti e non perdere energie, tempo e lacrime dietro qualcuno che ancora non sa cosa vuole dalla vita.

      1. jeanclaudmatsoul · ·

        Scusa non dovevo commentare… Pensavo alla mia ex… Lei è scappata solo perché indecisa… Ti chiedo scusa non ci saranno ulteriori commenti in bocca al lupo

      2. sottoscrivo tutto…

  2. Elish Mailyn · · Rispondi

    se può consolarti neanch’io sono brava ad essere felice…
    come si dice “mal comune…”

    1. Mezzo gaudio o danno 😉
      Grazie del commento!

  3. Io non sono mai stata amata da bambina ma oggi so amare marito e figli……….l’amore è una cosa strana……😁😁😁😁

    1. Forse l’amore dato compensa quello ricevuto….fortuna o sfortuna non si sa!

  4. Darkon Draconius · · Rispondi

    Sto molto pensando all’amore ultimamente… problema è che con la mia… stazza… non credo di poter contare su un buon valore personale, anche se in tanti mi dicono che ho moltissimo da dare…. anche l’occhio vuole la sua parte. Eppure 5 anni fa ho trovato una ragazza che mi fece innamorare… ma non poteva ricambiarmi perché già impegnata… la ho amata silenziosamente e ho goduto di tutto il tempo che ho passato con lei da amico, la vita è crudele, ma sono lo stesso contento di averla incontrata. Tanti sogni si possono fare quando ti innamori.

  5. Ma se ami veramente non puoi mollare

    1. Amo, il problema è stare con una persona cui non penso di saper e poter dare ciò che desidera. Così mi sembrò più saggio non coinvolgerlo ulteriormente….

      1. Prima di pensare non sarebbe stato meglio chiedere all’interessato?

      2. In verità ne avevamo parlato qua e là, le differenze erano tante, le distanze, le ideologie, i programmi, il futuro…quasi nulla andava combaciando eccetto l’amore. Non c’era più molto da chiedere davanti a certe evidenze

      3. jeanclaudmatsoul · ·

        Magari avresti dovuto

      4. Chiedere cosa? Il permesso di salvare la persona che amo da tutte le mie indecisioni, insicurezze e confusioni?
        E per vedere ancora una volta in quante cose ancora la vediamo diversamente?

      5. jeanclaudmatsoul · ·

        Chiedere se lui avrebbe voluto comunque continuare anche se con una pazza psicopatica perché l’amore è proprio questo superare gli ostacoli e crescere assieme

  6. “Il più grande regalo che mi ha fatto la vita è stato incontrarti”
    a 23 anni ? Io l’ho pensato a 30 e lo penso ancora quando ho avuto in braccio un ranocchietto piccino che era mio figlio.
    Sheraconunabbraccio

    1. La relatività credo sia meravigliosa!
      Quello che pensi, vivi e dici a 20 sarà differente da quello che penserai, vivrai e dirai a 30.
      Nella mia breve e piccoala vita conoscere quella persona è stato questo grande,.immenso regalo che ho descritto 😉
      A 30 chissà, forse ancora !

      1. La tua frase suonava più lapidaria e comunque ti auguro di andare avanti!
        shera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: