Ho 23 anni e mi sono persa

Ho 23 anni e mi sono persa
Ho 23 anni e sono in una stanza d’albergo senza saperne bene il perché.

Sono a Milano, è un ostello, i ragazzi fuori fumano e accanto scopano.
Ho 23 anni e mi sono persa. O meglio, ho sempre immaginato il mio suicidio in una circostanza affine.

Come in quei film americani, in cui prenotano appositamente una stanza d’albergo per dare intensità e significato al gesto, nonché per garantire un’atmosfera idonea all’atto finale.

Nessuno ha idea di dove io sia, me compresa.
Nessuno ritornerà al perché io fossi qui, nemmeno io, d’altronde.

Nessuno se ne accorgerebbe all’istante
Avrei modo di andarmene con serenità e senza ostacoli.
Senza spiriti, incapaci di accettare il dolore che si può vivere.
Le persone che non vorrebbero, non lo verrebbero a sapere in tempo per impedirlo.

Per ogni altra persona è, giustamente, totalmente indifferente ed ininfluente, la mia assenza.

Sarebbe una morte intrisa di lacrime e codardia.
Eppure mi è stato servito tutto su di un vassoio questa sera: la disperazione, la malinconia, un letto con lenzuola bianche e pulite, la povertà d’animo, lo squallore, la tristezza emotiva, l’autonomia totale…

Stanotte le mie lacrime sono più forti di ogni altra, hanno richiamato vecchi dolori,
che non contenti…infieriscono…

È un’assenza che alleggerirebbe la vita di molti, in primis la mia
Alla fine, uccidersi per egoismo rispecchierebbe un senso logico e una morale intrinseca, poco condivisibile oggi, ma esistente.

Tuttavia lo farei per salvare me, non per ferire voi.
Fai ciò che ti fa stare bene” mi avete sempre rimproverato.

Per salvare me, perché io in questo mondo proprio non ci so stare.

15 commenti

  1. Siamo. In 2….-26❣️

  2. E’una vita che mi sono perso, anzi sono tante vite che mi sono perso: perdersi è nell’ordine delle cose, quando si vive. L’importante è capire che bisogna sempre cercare di ritrovarsi. Perchè morire va bene, ma, se si sa dove ci si trova, è ancor meglio…

  3. Io convivo con la solitudine e mi continuo a perdere. E perdere, tutto e se stessi, ti darà stranamente la forza di vivere. Vincere non serve a nulla. Perdere si, ti fa vivere senza aver paura di perdere ancora.

  4. Vittorio Tatti · · Rispondi

    Io la vedo diversamente: è il resto del mondo che dovrebbe suicidarsi, perché di cose belle, senza questi ignobili esseri, ne esisterebbero tante.

  5. Se può esserti utile non si smetterà mai di perdersi…vale a 30 come a 40. Crero sia istintivo e naturale…credo fa parte di alcuni passaggi che la ns vita deve vivere. In determinati crolli emotivi alimentiamo quella parte di noi che deve essere forgiata…in quella solitudine di crea la miscela che avrà il nome del tuo coraggio del tuo io che si impone. Chi non ha vissuto uno spezzone come il tuo… Non tutti lo scrivono bene come te e passo al secondo passaggio del mio messaggio…..scrivere ho letto molto attentamente il tuo articolo….e lo stesso mi ha lasciato tanti spunti…tante impressioni e tante riflessioni che diventano dettagli che si accendono nel quadro delle inquietudini cbe tutti noi – se dotati di anima – dobbiamo avere. Non avrai mai certezza di quante lacrime qualcuno è capace di versare per te perché non tutti sanno dire bene come te e non tutti hanno la parola amore visibile come altri. Ti racconterò un aneddoto…mio padre non mi ha mai parlato oltre alla formulazione di 5 sillabe. Eppure in ogni cosa che ho fatto…tanto tempo dopo mi hanno raccontato …che lui c’era nascosto in un grande silenzio di commozione…io in ogni evento della mia vita non l’ho mai visto…eppure c’era tra i tanti presenti e sempre con il vestito migliore e gli occhi pieni di lacrime e mai visibile. Non era lui che non c’era ero io che non lo vedevo… Concludo dicendoti…scrivi… Agnenta il senso fi vuoto scrivendo…ogni volta che lo fai credimi riesci a creare qualcosa…ti sembrerà poco…perché infastidita da milioni di altri pensieri…ma è una grandissima risorsa che oggi non consideri importante..ma credimi è un dono che devi meritare…perché non lo abbiamo tutti. Ho 43 anni e non mi sono mai trovato perché la bellazza della vita è perdersi..solo nell’ incoscienza si crea ..mai nella certezza.

  6. Ci si può anche perdere… Ma ci si può anche ritrovare…. Aspetta quel momento… Arriva sempre… 😍

  7. Io di anni ne ho 19 e mi sono persa tante volte, a volte più lontano e altre meno… capita perfino di sentirsi persi quando in realtà non ci si è mossi di un millimetro… ma ci si ritrova sempre, o si trova una nuova strada da percorrere perché quella vecchia evidentemente non andava più bene 😘

  8. Ci si perde spesso nella vita ed anch’io, seppur in maniera probabilmente diversa dalla tua, mi sento persa da un po’ di tempo e, ancora, non ho trovato la via per ritrovarmi.

    1. Forse perdersi talora è una condizione d’esistenza ….
      Grazie del commento ❤

      1. Non lo so… di certo non è piacevole.
        Grazie a te 😊

  9. mi sono persa anche io e mi ci sento constantemente, in ogni luogo, in ogni momento, tutto il resto è così opaco che fatico a vedere la strada che ho davanti, mi sono persa e non mi ritrovo più e per qualsiasi cosa c’è qualcuno insieme a te, bravissima💕

    1. Bellissimo commento Alessia, grazie:)

  10. Non si finisce mai di perdersi nella vita, perché non si smette mai di affrontarla questa vita, di conoscere e di mettersi in gioco.
    Ma la cosa bella della vita è che, prima o poi, ci si ritrova sempre…

    Un abbraccione.

  11. sinceramente non me la sento di mettere il mi piace… ho letto sia partendo dall’inizio alla fine che risalendo dal basso verso l’alto frammento dopo frammento questo tuo strazio. Il solo fatto che tu lo abbia divulgato è comunque positivo… vuol dire che la tua speranza in una vita migliore non è ancora terminata, sarà dura, ma credo che tu possa tranquillamente farcela. Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: