Archivio mensile:dicembre 2018

E poi fate l’amore. Niente sesso, solo amore.

E con questo intendo i baci lenti sulla bocca, sul collo, sulla pancia, sulla schiena, i morsi sulle labbra, le mani intrecciate, e occhi dentro occhi. Intendo abbracci talmente stretti da diventare una cosa sola, corpi incastrati e anime in collisione, carezze sui graffi, vestiti tolti insieme alle paure, baci sulle debolezze, sui segni di […]

Una cherofobia insita nella nascita

Foto, su foto, di foto, con foto… Ti ho stampato per non dimenticare Ti ho stampato per non dimenticare chi sono, per non dimenticare chi ero o come ero, quanto ero, felice. Ti ho stampato per non dimenticare chi eravamo, chi siamo stati e chi saremo. Inchiostro su carta, sembra poter fermar il tempo. Ch’io […]

Città disperse in Poesie ritrovate

“1 h e 15 min interminabili… colmi di ricordi, di risa e di avvenimenti, avvenuti per le strade di questa città. Ogni angolo mi ricorda te, ogni volta che tento di riviverla, come altra da te, fallisco miseramente. Sei magnifica, sei veramente la città dei miei sogni, purtroppo sei anche la città ove avevo riposto […]

Tra simili o è odio o è amore. Se è entrambe le cose c’è il rischio di rimanere legati per sempre.