Un filo rosso che non accetta tagli.

“Scusami,
posso non scriverti,
ma non dimenticarti.

Posso non cercarti,
ed è giusto che io non lo faccia,
come tu dicesti.

Ma no,
la mia mente non può perdere il ricordo tuo.

Ci credo, ancora
che un giorno il mondo si capovolga

e che io possa cadere nella tua vita
e trovare lo spazio
per viverci.

E se non sarà,perché non vorrai o potrai,
allora ti amerò,
silenziosamente e costantemente

Senza far rumore, aspetto la tua crescita.
La tua convinzione su di me
La tua accettazione della me che non posso cambiare.

Un filo rosso che non accetta tagli.”

Annunci

9 commenti

  1. Ciao Soffio… delicato e forte è ciò che senti…

    1. Grazie Franz! Lo vivo più come atroce e invadente, ma grazie del commento 🙂

  2. Nessuno dimentica davvero… però, volte, un taglio programmato ci consente di essere di nuovo felici

    1. Grazie Silvia! Il problema sorge laddove non riesci a rispettare il programma…

      1. Ci vuole tempo…

  3. I ricordi a volte tornano…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: