Amore? Infinite interpretazioni…

Nella vita è facile trovarsi a perdere tempo, ho perso tempo innumerevoli volte

quando non si sa chi si è, cosa si vuole, cosa si sta facendo…

Ho perso tempo ad amare, a salvare, a distruggere, a ricostruire… A vivere

Per poi capire che: non esiste tempo perso, non è mai tempo sprecato.

Perdendo tempo si crede di perdere se stessi, serve invero capire l’importanza del tempo tanto quanto l’importanza di sé stessi

Sono la prima a non sapersi amare affatto, dunque amo sinceramente ma molto scombussolatamente…

Però sto capendo la parole “Amore” nella sua semplicità e autenticità.

Sono innamorata dell’Amore e sono follemente innamorata.

Resto, ciò nonostante, spaventata dall’Amore, dal momento che ho imparato essere esso capace di togliere quanto dà e molto di più, ben oltre ogni interesse usuraio

Ma la vita va a tentativi e Amare, a mio avviso, resta la migliore schedina da giocare.

6 commenti

  1. Hola, Soffio, sono felice di saperti follemente innamorata. Ecco spiegato, forse, il rarefarsi dei tuoi interventi poetici sul blog: in effetti, quando ci si trova in uno stato di profondo benessere, pieni come si è di vita e di voglia di vivere, la scrittura passa in secondo piano.
    Con gioia esulto a questo tuo meritato picco di felicità. Tu possa godere a lungo di questo stato di grazia.
    Al❤ha

    1. Hola Virgilio! Non so l’amore come si misuri né come si riconosca veramente, tuttavia mi sconcerta la mancanza di desiderio, ma ancor più di capacità, verso la scrittura… Mi addolora anche in verità, ma è come se oggi, ora, non ne sentissi la necessità. Prima scrivere era bellissimo ma oltremodo utile :/

  2. Ci racconti di te con onestà, della parte più intima di te che, di solito, teniamo nascosta e solo per questo sei da ammirare.
    Comunque sì, il tempo perso non esiste, anche se in disparate situazioni tutti noi siamo portati a pensarlo, ma ci insegna, ci dà una lezione che è importate per noi conoscere ed imparare.

  3. ciao 🙂 hai detto bene: “la vita va a tentativi” e amare ne vale sempre la pena, e vale molto la pena coltivare l’amore sano verso se stessi, per cui ti dico, anche se molto difficile (perché ci sono sempre dei momenti in cui si avverte di fare passi indietro, anziché in avanti), costruisci il saperti amare, perché se lo farai, secondo me e per mia esperienza, ti sentirai anche meno spaventata dall’amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: